www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 12/07/2016  -  stampato il 02/12/2016


Dap invia in missione il direttore al carcere di Nuoro: rimarrą per sei mesi

Ha preso servizio la nuova direttrice del carcere di Nuoro, Silvia Pesante. Arrivata nel capoluogo nuorese ieri ha iniziato subito a prendere contatto con la realtà di Badu 'e Carros. Ricoprirà l'incarico almeno per sei mesi con trattamento di missione. Ne dà notizia Maria Grazia Caligaris, presidente dell'associazione Socialismo Diritti Riforme. "La nuova direttrice subentra nell'incarico a Carla Ciavarella, trasferita al Ministero dopo quasi quattro anni alla guida dell'Istituto nuorese, e a Patrizia Incollu, titolare a Sassari, che ha operato negli ultimi mesi temporaneamente - spiega Caligaris -.

Il nuovo trasferimento, che si aggiunge a quello di Carla Mauro a Tempio-Nuchis, non risolve del tutto il deficit di direttori e vice nelle strutture penitenziarie della Sardegna, ma garantisce una boccata d'ossigeno ai titolari in servizio tutto l'anno su più Istituti. Attualmente infatti fruisce delle ferie Gianfranco Pala mentre la dott.ssa Incollu è in malattia. I due nuovi arrivi, aldilà delle indubbie qualità professionali, sono particolarmente apprezzati per poter gestire in modo più appropriato le esigenze degli operatori penitenziari e dei detenuti".

cagliaripad.it