www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 03/11/2010  -  stampato il 09/12/2016


Carcere Teramo, PD lamenta inadempienze

TERAMO - Carenza cronica di personale di polizia penitenziaria, sovraffollamento e orario estenuante prestato dal personale. Sono alcuni dei problemi che, secondo una nota del Partito Democratico, assillerebbero il carcere di Teramo, e che avrebbero dovuto trovare, nei mesi scorsi, una piena risoluzione. Per l'Unione comunale e il Gruppo consiliare del Pd "sono stati ingannati tutti gli agenti di polizia penitenziaria che avevano creduto che i loro problemi sarebbero stati risolti". E aggiungono: "le  situazioni di disagio, dovute spesso al raddoppio dei turni di lavoro e al grande stress che, conseguentemente, colpisce gli agenti non sono minimamente cambiate e nulla è stato fatto per migliorare le condizioni di lavoro del personale di polizia penitenziaria". Il Partito Democratico lamenta, inoltre, l'assenza delle consuete visite nel giorno di ferragosto da parte di Ministri e Senatori all'interno dell'Istituto di Castrogno.

 

Per tutti questi motivi, il Pd - conclude la nota - invita l'amministrazione comunale a prendere seri provvedimenti e a sottoporre la questione all'attenzione del Ministero della Giustizia.

 

 

Pamela Di Ovidio

Fonte: pagineabruzzo.it