www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 03/11/2010  -  stampato il 10/12/2016


Roma, Regina Coeli: ventiduenne cerca di introdurre hashish nel penitenziario. Denunciato dalla Polizia Penitenziaria

Era in attesa di effettuare il colloquio con il fratello detenuto a Regina Coeli quando S.T., romano, 22 anni, commerciante è stato segnalato dall'unità cinofila della Polizia Penitenziaria.Il cane Vim, infatti, segnalava il giovane come probabile detentore di sostanza stupefacente. Gli Agenti procedevano quindi al controllo sulla persona, sulla quale rinvenivano una modica quantità di droga (hashish) che veniva posta sotto sequestro.L'uomo è stato denunciato all'Autorità Giudiziaria in stato di libertà ai sensi dell'art. 73 della Legge 309/90.

Fonte: polizia-penitenziaria.it