www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 01/12/2010  -  stampato il 03/12/2016


Avellino, aggredisce agenti di Polizia Penitenziaria in Ospedale, arrestato rumeno

Avellino, è andato in escandescenza quando gli agenti gli hanno vietato di vedere la moglie ricoverata per una dialisi alla città ospedaliera di Avellino. E' finito così in manette un rumeno 35 enne. L'uomo si era recato presso l'azienda ospedaliera dove la moglie, detenuta al carcere di Bellizzi Irpino, era stata portata per essere sottoposta a dialisi. Davanti al diniego degli agenti di Polizia Penitenziari di fargli vedere la moglie, il rumeno ha inveito contro uno di loro finendo per aggredirlo. Immediato è scattato l'arresto.

Fonte: irpinanews.it