www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 18/12/2010  -  stampato il 06/12/2016


Trento Iniziato stamane il trasferimento dei detenuti del carcere di via Pilati nel nuovo carcere di Spini di Gardolo

Trento – Iniziato stamane il trasferimento dei detenuti del carcere di Trento di via Pilati nel nuovo carcere di Trento di Spini di Gardolo. Dalla prima mattina un grande dispiegamento di forze ha rotto per qualche minuto a più riprese la giornata innevata di Trento.I mezzi della Polizia Penitenziaria con luci e sirene hanno interrotto il sonno della città con tre automezzi blindati, autobus oscurati e mezzi di trasporto che con la colonna hanno attraversato da piazza Venezia tutta via Brennero fino al nuovo carcere.Le operazioni per il trasferimento dei detenuti erano state annunciate nei giorni passati, l’immobile del nuovo Carcere di Trento di Spini di Gardolo è stato passato allo Stato nella giornata di giovedì grazie a un accordo stipulato tra la Provincia di Trento e il Demanio dello Stato.Dal 2006 i carcerati di via Pilati erano in attesa di una struttura idonea per l’accoglienza e per lo scontare della pena, finalmente a primavera del 2010 a ultimazione dei lavori sono partiti i primi incarichi che hanno consentito di ultimare la struttura entro il Natale del 2010.

 

Fonte. ilnord.com