www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 12/01/2011  -  stampato il 09/12/2016


Tenta il suicidio ma viene salvata dalla cintura di un agente

Momenti di grande tensione, la scorsa notte, per due agenti del Commissariato di Modica.Una chiamata ha infatti segnalato la presenza di una Renault Twingo ai bordi della strada che costeggia ilViadotto sull’Irminio.Dopo aver controllato all’interno dell’autovettura, i due uomini si sono accorti di una donna che aveva già scavalcato la recinzione e si apprestava a lanciarsi nel vuoto.L’intervento dei carabinieri è stato fondamentale: uno di loro ha agganciato la donna con una cinturae, con l’aiuto del collega, è riuscito a riportarla sulla sede stradale.Un agente di polizia penitenziaria, che passava per caso in quella zona, ha allertato subito i Vigili del Fuoco e un’ambulanza del 118 che ha trasportato la donna, una 50enne di Ragusa, all’Ospedale ‘Busacca’ di Scicli.

Fonte: ragusa.blogsicilia

di Stefania Zaccaria