www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 14/04/2011  -  stampato il 04/12/2016


QUATTRO AGENTI DI POLIZIA PENITENZIARIA INDAGATI PER TRAFFICO DI DROGA.

Nelle more del processo ad un presunto carabiniere infedele, accusato di essersi inventato falsi blitz antidroga,  è emersa l'esistenza di una indagine segreta (ancora in corso) su alcuni poliziotti penitenziari del carcere di Sassari che avrebbero passato per mesi la droga ai detenuti.

L’inchiesta sarebbe  stata condotta in gran segreto per anni dai carabinieri, con telecamere e intercettazioni, e di recente sarebbe arrivata a una svolta con l'iscrizione nel registro degli indagati di alcuni poliziotti penitenziari.
 
Tra le persone indagate ci sono almeno quattro agenti e i protagonisti della vicenda  sono stati tutti trasferiti , mentre decine di altre persone, ex detenuti e loro amici e familiari, sono stati denunciati.