www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 30/05/2011  -  stampato il 02/12/2016


Il Direttore del carcere di Vicenza proporrà i due agenti che hanno sventato l’evasione per la promozione per meriti eccezionali.

«Proporrò i due agenti intervenuti questa notte al Ministero per una promozione o un riconoscimento».

Il direttore del carcere di San Pio X, Fabrizio Cacciabue, ringrazia i due agenti che la scorsa notte hanno sventato la fuga di un detenuto nel trasporto dall'ospedale al penitenziario. «Hanno dimostrato un altissimo livello professionale – spiega il direttore – Uno dei due si è anche tuffato nel fiume in piena dove si era lanciato il detenuto dopo essersi divincolato dalla custodia, ed entrambi gli agenti hanno riportato ferite nell'azione, fortunatamente non gravi».

Sulle recenti proteste all'interno del carcere di San Pio X, inscenate a Vicenza e in molti altri carceri italiani dai detenuti per protestare contro il sovraffollamento e le condizioni di vita nelle celle, il direttore Cacciabue ha commentato: «Le dimostrazioni collettive dei detenuti ci sono state soprattutto martedì e mercoledì, ora la situazione direi che è tranquilla».