www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 18/06/2011  -  stampato il 09/12/2016


India: scarcerato detenuto pił vecchio d'Asia, 108 anni.

NUOVA DHELI. Un bramino di 108 anni, in prigione in India per omicidio e considerato il detenuto più anziano del paese, e' stato rilasciato dietro cauzione, per le sue condizioni di salute. Lo scrive oggi il quotidiano The Times of India. L'uomo, Brij Bihari, era rinchiuso dal 1984 nel carcere di Gorakhpur (stato settentrionale dell'Uttar Pradesh). A 81 anni aveva ucciso quattro persone per vendetta, perché gli era stata negata la carica di responsabile di un tempio. Non si è mai pentito dell'omicidio.