www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 05/07/2011  -  stampato il 07/12/2016


Nel nuovo carcere di Trento ci saranno celle per non fumatori.

 

Il carcere di Trento, a Spini di Gardolo, dovra' essere dotato di celle per non fumatori. Lo prevede uno dei punti di un protocollo d'intesa firmato oggi a Trento tra il presidente della Provincia autonoma di Trento, Lorenzo Dellai, e il provveditore regionale dell'amministrazione penitenziaria per Triveneto, Felice Bocchino, con cui si formalizza l'assunzione delle competenze in materia di salute fra le mura del carcere da parte della Provincia e dell'Azienda sanitaria. Il documento parla di ''mantenimento, per quanto possibile, da parte dell'Amministrazione penitenziaria, dei livelli di capienza regolamentari dei detenuti con l'individuazione di celle per non fumatori''.