www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 20/01/2012  -  stampato il 11/12/2016


L'indirizzo email pił lungo del DAP: alla faccia della sintesi e dell'efficienza

Che grande invenzione che è l’email! Permette di annullare le distanze, annullare i costi, annullare i vincoli della materia…

Con una email si può inviare un intero libro corredato di foto a migliaia di persone, con un solo gesto, in un attimo, in tutto il mondo!

Anche al DAP hanno iniziato a sfruttare questo fantastico strumento e c’è addirittura un indirizzo email dove inviare i moduli per la richiesta di mobilità ordinaria. I moduli sono ancora cartacei ovviamente, così uno si dovrà prima stampare il modulo, compilarlo a penna, scannerizzarlo e poi inviarlo come allegato. Ci vorrà un’altra decina d’anni prima di mettere in piedi un sistema web di compilazione online dei moduli, pazientiamo.

Intanto godiamoci questo indirizzo email dove poter inviare le nostre richieste di mobilità ordinaria che secondo me dovrebbe essere anche esposto al MOMA di New York e che se lo conoscessero, sono sicuro anche Bill Gates e Mark Zuckerberg se lo stamperebbero in bella vista dietro le loro scrivanie…

 

Alla faccia della sintesi, dell’efficacia e dell’efficienza dell’amministrazione pubblica…

Di seguito altri indirizzi email utili (segnalate quelli che conoscete nei commenti a questo articolo):

ufficioperlinoltro.dellerichiestedelledomande.dipensionamento@giustizia.it
 

stanzadovesiverificano.ledomandedicongedoordinario.polizia penitenziaria@giustizia.it

Dott.Antonio.terzastanzaadestra.corridoiocentrale.telefonaredopoipasti@giustizia.it