www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 12/02/2012  -  stampato il 08/12/2016


Da luned́ tutto cambia: anticipazioni delle notizie della prossima settimana

Lunedì – Esequie per la famosa cantante Whitney Houston

Si svolgeranno a Beverly Hills le esequie della famosa cantante Whitney Houston deceduta lo scorso 11 febbraio. La ricordiamo anche come capace interprete di "The Bodyguard" al fianco di Kostner (Kevin, non Carolina - ndr). Alla cerimonia forse parteciperà anche un famoso sindacalista della Polizia Penitenziaria.

 

Martedì – Detenuto aggredisce poliziotto penitenziario

Sindacato pallottoliere: “Situazione drammatica. Inizio sciopero della fame per denunciare la grave crisi del sistema penitenziario italiano”.

Giornalista: “Me ne vuole parlare meglio?”

Sindacato pallottoliere: “Non ora che ho da fare, mi chiami a questo numero. La prego di NON telefonare ore pasti…”

 

Mecoledì – Nuovo Capo DAP legge la posta mattutina

Nuovo Capo DAP:  “E questa lettera cos’è?”

Solerte segretaria: “E’ una lettera dall’Ufficio studi, è appena arrivata”

Nuovo Capo DAP:  “Ma è a firma mia, l’avevo scritta 6 anni fa quando ero a capo dell’Ufficio Studi!”

Solerte segretaria: “Sono tempi normali per il DAP…”

 

Giovedì – Allarme criminalità a Roma. Uomini della DIGOS indagano su un presunto giro di malaffare all’interno del DAP in cui sarebbero coinvolti emeriti sconosciuti che avrebbero corrotto chiunque per farsi assegnare una stanza migliore nell’edificio.

Fonte anonima: “La corruzione rientra in un più ampio quadro di faide interne tra Dirigenti e Direttori del DAP che ambiscono ad “un posto al sole”. Solo nello scorso anno ci sono stati segnalati 85 cambio-stanza con gravi ripercussioni nella psiche dei coinvolti. Attualmente pare che questa sia l'unica attività di cui si occupano gli Uffici e le Direzioni de DAP”

 

Venerdì – Tentativo di suicidio di un detenuto

Ansa: “Il detenuto ha cercato di seguire la diretta televisiva della discussione parlamentare sul decreto svuota carceri. A salvarlo sono stati gli agenti della Polizia Penitenziaria che non hanno potuto fare a meno di ascoltare la TV e ora sono sotto osservazione per un’infiammazione alla bile”.

 

Sabato – Presentato progetto lavoro per i detenuti di un famoso e capiente carcere

Amministrazione penitenziaria: “Il progetto coinvolge tre detenuti sui 1500 presenti. Laveranno i vetri della sede in cui si assemblano satelliti spaziali. Così una volta scontata la pena troveranno di sicuro lavoro presso la NASA o l’Agenzia spaziale europea… Il progetto costa solo 8 milioni di euro al mese (o frazioni di mese) e durerà due settimane.”

 

Domenica – primi apprezzamenti sul progetto lava-vetri

Associazione impegnata nella salvaguardia dei diritti dei poveri detenuti: “Non possiamo che essere entusiasti per questo progetto di recupero che determina un significativo passo in avanti verso la piena attuazione dell’art. 27 della Costituzione che recita... Ce ne fossero di progetti così!”