www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 19/03/2012  -  stampato il 11/12/2016


Revoche ed iscrizioni ai sindacati per l’anno 2012. Aggiornamenti sui numeri e sulle percentuali

 Benché con moltissimo ritardo ed ancora largamente rimaneggiati, sono stati diffusi dal Dap i dati associativi, numerici e percentuali, delle organizzazioni sindacali della Polizia Penitenziaria, aggiornati a febbraio 2012.

I dati sono ancora approssimativi perché mancanti di numerose deleghe rilasciate negli ultimi mesi dell’anno e ancora non contabilizzate dal Mef.

Nonostante ciò, vorrei aggiornare il mio articolo del mese scorso (Revoche ed iscrizioni ai sindacati per l’anno 2012. Le prime considerazioni sui numeri e sulle percentuali), sia pure senza perdere di vista il fatto che si tratta ancora di dati parziali, esposti a possibili ulteriori cambiamenti.

Come già scritto in precedenza, anche dopo questo primo aggiornamento confermo che il Sappe ha mantenuto sostanzialmente inalterato il numero complessivo degli iscritti, non solo rimanendo al di sopra della soglia dei diecimila aderenti, ma in base ai dati in nostro possesso, assommando gli stessi numeri del 2011 e tenendo al 30% la propria percentuale di rappresentatività.

Per quanto riguarda gli altri sindacati, si ristabilisce la distanza di un punto percentuale tra Osapp (15%) e Uil (14%).

Aumenta, invece, la differenza tra queste due organizzazioni sindacali e le altre: scende infatti al 10% la rappresentatività del Sinappe, al 9% quella della Cisl al pari della percentuale dell’Ugl.

Chiudono, rispettivamente, al 7 e al 6 per cento il CNPP e la CGIL.

Ovviamente, non posso che ribadire ancora una volta la provvisorietà dei dati che, a mio modesto avviso, sono ancora soggetti a cambiamenti, forse anche molto significativi.

Si pensi, infatti, che in base alle nostre verifiche mancano ancora più di cinquecento deleghe da contabilizzare soltanto per il Sappe.

E’ evidente come simili numeri possano ancora modificare sostanzialmente le percentuali di rappresentatività ed i rapporti di forza tra i sindacati della Polizia Penitenziaria.

Per questa ragione sarebbe consigliabile una certa prudenza nel vantare consolidamenti o addirittura sorpassi sulla base di dati parziali e quindi ancora poco affidabili.

 
I DATI UFFICIALI DEL DAP FEB. 2012 
 
SAPPE
10107
30%
OSAPP
5233
15%
UIL
4697
14%
SINAPPE
3492
10%
UGL
3223
9%
CISL
3148
9%
CNPP
2233
7%
CGIL
1955
6%