www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 24/05/2012  -  stampato il 30/04/2017


Piccoli campioni crescono: Allievi e Giovanissimi tra amichevoli e tornei

 L'amichevole dell'Astrea , quella disputata dagli Allievi di Mauro  Sambucini con quelli della A.S Lazio di giovedì 23 ad Ostia, ha evidenziato le caratteristiche di una squadra dal doppio volto: capace di disputare un primo  tempo alla pari con gli Allievi regionali in cui militano gli avversari, un  pochino più dimessa, ma ugualmente performante, nel corso della seconda frazione, dove però i 5/11 della squadra sono stati composti da ragazzi del 1998 anzichè dai più esperti 1997.  Da ciò che si è potuto vedere i tempi per una futura militanza nei gironi regionali sembrano maturi per i nostri ragazzi. Il risultato finale, per un confronto che si è concluso con un " terzo tempo" di fair play, strette di mano e rinfresco, crediamo non sia importante. I partecipanti all'amichevole scesi in campo sono stati: Contaldi, esposito, Salvato, Amara, Nati, Scarcelli, Sandri, Prete, Villano, Sammarco, Glagliardi, Genuise, Ranaldi, Bellucci, Palladini, Taroni, Di Mario, D'Aguanno, Scalfo, Coftis, perrotti, Pagnoni, Lo Masto, Pecoraro.

Gli impegni per i settori giovanili (Allievi e Giovanissimi di Alessandro  Capozzi) in questo scorcio di fine primavera non sono però conclusi  con la fine della stagione d campionato essendo in pieno svolgimento due tornei romani di livello ai quali l'Astrea partecipa: in particolare da giovedì 24 a sabato 26 maggio si tiene a Fiumicino il quadrangolare allo stadio comunale "Vincenzo Cetorelli" per il Memorial Federico Chiuini, che sta vedendo impegnati in campo le squadre Città di Fiumicino, Fregene Calcio, Giada Maccarese e Astrea.