www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 29/08/2012  -  stampato il 02/12/2016


Alle paralimpiadi di Londra cinque campioni delle Fiamme Azzurre

Cinque i campioni disabili in forza alle Fiamme Azzurre parteciperanno alla XIV edizione dei Giochi Paralimpici a Londra (dal 29 agosto al 9 settembre): Matteo Betti (scherma), Massimo Dighe (vela), Walter Endrizzi (atletica leggera),Alberto Simonelli ed Elisabetta Mijno (arco). Per il gruppo sportivo della Polizia Penitenziaria, primo tra i gruppi sportivi in divisa ad aprire le porte ai campioni paralimpici, è record di presenze nella rassegna di Londra 2012: a Pechino 2008 le Fiamme Azzurre parteciparono infatti con soli due atleti e le tre medaglie complessivamente portate a casa, uno oro e due bronzi, furono conquistate tutte nel ciclismo dal pluridecorato Fabio Triboli.

Alberto Simonelli sarà di scena al Compound Open, dal 30 agosto al 3 settembre, invece Elisabetta Mijno , nell'arco Olimpico W2, gareggerà dal 30 agosto al 5 settembre); poi inizieranno le regate del Sonar con il velista Massimo Dighe (dal 1° al 6 settembre). Matteo Betti sarà impegnato nel fioretto e nella spada individuale il 4 ed il 6 settembre, e nella prova a squadre invece il campione senese chiuderà l'8 settembre. Il maratoneta Walter Endrizzi, proprio nella giornata finale, sarà protagonista il 9 settembre. In bocca al lupo ragazzi e ragazze delle Fiamme Azzurre!


 

Link utili per seguire gli eventi:

http://www.comitatoparalimpico.it/

http://www.londra2012.abilitychannel.tv/