www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 17/09/2012  -  stampato il 05/12/2016


Ministro Cancellieri: stop alle scorte per i Ministri e dimezzare il turn over Forze di Polizia

Al termine del Comitato nazionale per l'ordine e la sicurezza tenuto venerdì al Viminale, il ministro degli Interni Annamaria Cancellieri ha dichiarato che , insieme ai colleghi di Difesa e Giustizia, ha già chiesto di aumentare con la legge di stabilità il tetto del turnover al 50%: «Altrimenti credo che non potremo garantire la funzionalità dei reparti.

Sbloccheremo i fondi e daremo attuazione ai concorsi già svolti». Nella stessa sede il ministro Cancellieri ha posto una questione «da analizzare e risolvere in via d'urgenza»: quella delle scorte. «La sicurezza è fondamentale - dice - ma nessun privilegio potrà essere tollerato».

In particolare il ministro vorrebbe - dopo che il suo predecessore Maroni ha già ridotto a un anno il periodo in cui, lasciato l'incarico, il responsabile del Viminale è sotto protezione - che la sua scorta «fosse abolita il giorno dopo il termine del mandato».