www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 15/02/2013  -  stampato il 20/11/2017


BeneDUCE candidato al Senato: qualcuno comincia ad aprire gli occhi Parte seconda

Nella prima parte di questo articolo avevamo invitato i nostri lettori più curiosi a seguire quanto stava avvenendo sul sito web dell’Osapp. In quel sito, infatti, dove prima c’era un’area per i consigli e le richieste, è stato creato un “filo diretto con Leo Beneduci candidato al Senato”, che poi, forse a seguito delle critiche ricevute, è diventato un più modesto“filo diretto con Leo Beneduci”.
Da parte nostra, seguendo l’evolversi della discussione, abbiamo pensato fosse interessante pubblicare alcuni dei messaggi più significativi inviati da iscritti e dirigenti osapp al proprio sito.
Dalla lettura di questi, ci si può fare un’idea di quello che pensano una parte degli iscritti a quel sindacato della candidatura di Leo BeneDUCE.

 


<<sto ricevendo materiale propagandistico del partito di INGROIA sul mio indirizzo mail dell'OSAPP, pregherei chiunque stia usando questo metodo di astenersi, perchè io sono iscritto ad un Sindacato Autonomo e non ad un partito..>>

 

commento di un iscritto osapp sul sito del suo sindacato.

9 febbraio 2013 ore 16,40

 


<<Caro Leo, 6 messaggi per "giustificare" (?) la candidatura al senato quanto bastava rispondere semplicemente alla richiesta di informazioni posta alla Segr. Gener. via mail, in attesa di risposta dal 22 gennaio 2013.>>

 

Commento di un iscritto osapp sul sito del suo sindacato.

13/2/2013 ore 10,59

 


<<Vorrei prendere il posto di Leo, sapete come fare? C'è da compilare qualche modulo? Visto che c'è la corsa al trono ...>>

 

Commento di un iscritto osapp sul sito del suo sindacato.

8/2/2013 ore 13,16

 


<<quando dieci anni fa ho deciso di aderire all'OSAPP l ho fatto con la consapevolezza che questo era un SINDACATO dove tutto si discuteva e si decideva in maniera non unilaterale. Non critico la decisione di BENEDUCI sulla scesa)salita in campo che ha fatto. L'unico rammarico è che mi ritrovo una campagna elettorale su un sito di un Sindacato AUTONOMO che se non ricordo male da statuto dovrebbe essere APARTITICO E APOLITICO. evidentemente è cambiato qualcosa.>>

 

Commento di un iscritto osapp sul sito del suo sindacato.

7/2/2013 ore 22,26

 


<<Diffido pubblicamente Leo Beneduci dall’utilizzo del sito OSAPP per la propria, personale, campagna elettorale!>>

 

Commento di un iscritto osapp sul sito del suo sindacato.

5/2/2013 ore 21,23

 


<<Io gradirei, cortesemente, poter sapere con chi è stato deciso l'utilizzo politico di questo spazio, che ribadisco è del sindacato non di qualche singolo e specifico individuo.>>

 

Commento di un iscritto osapp sul sito del suo sindacato.

5/2/2013 ore 11,28

 


<<Signor Si!!! Ai suoi ordini... abbiamo ben compreso che questo è uno spazio TUTTO suo, non intendiamo sciuparglielo. L'OSAPPIAMO che ogni cosa, per te, rappresenta una tua creatura a tuo uso e consumo.>>

 

Commento di un iscritto osapp sul sito del suo sindacato.

5/2/2013 ore 10,11

 


<<sono un modesto segretario provinciale, ho sempre fatto sindacato senza clamori; senza proclami, ma rendermi conto che il vertice che mi rappresenta, come segretario generale e (teoricamente) come guida, decide (in totale autonomia) di assurgere a rappresentante politico oltreché sindacale, mi porta a porgermi una domanda. "cui prodest"? e leggere sula cornice di questo spazio di opinioni < il filo diretto con Beneduci - Candidato a SENATO per Rivoluzione Civile>, davvero non mi piace, mi sembra facile criticare i vertici del DAP x gli aumenti di stipendio, e poi utilizzare questa vetrina x fare propaganda. Spero che ne fruisca a pagamento, giusto perché nessuno insinui che sfruttI il sindacato per fini personali (è solo lui il candidato, non l'O.S.A.P.P.)>>

 

Commento di un iscritto osapp sul sito del suo sindacato.

4/2/2013 ore 0,08 – 0,26

 


<<Rivoluzionari, detrattori e assertori, geni della strategia politica e sindacale sospinti dai venti di trinacria, siamo tutti a dibattere per il futuro "mazinga z" della politica in favore della polizia penitenziaria, ma chi detiene la verità? chi opera in assoluta buona fede? Caro Leo, condivido il tuo, ormai arcinoto, pensiero filosofico, che il sindacato, l'OSAPP, rappresenta solo il mezzo e non il fine che è la Polizia Penitenziaria ma ancora una volta è il metodo che non va bene!!! Quanto sta accadendo, e mi riferisco alle critiche interne, ALLE MIE, è il frutto di una tua decisione, meramente personale, non riconducibile ad alcuna delega e/o atto statutario, di schierare politicamente il sindacato. Questa decisione avrebbe dovuto importi il dovere morale, ancor prima che statutario, di convocare, come ti ho già scritto in precedente corrispondenza, il consiglio esecutivo dell'OSAPP e spiegare l'eventuale "piano"! Tutte queste polemiche, sono sicuro, non avrebbero avuto motivo di esistere e ognuno di noi avrebbe fatto le proprie scelte e, perché no, la propria parte nel sostenerti! Tuttavia, sono sicuro ci sarà modo, tempo e, sopratutto, sede opportuna, per chiarire i vari aspetti della questione che, allo stato, per me, risulta essere di estremo disagio e dissenso.>>

 

Commento di un iscritto osapp sul sito del suo sindacato.

4/2/2013 ore 21,46 - 21,57

 


<< mi chiedevo : ma la pubblicità elettorale che il nostro esimio Beneduci sta conducendo su questo sito, la sta pagando? xkè non essendo questo il sito di un partito politico, si presuppone che il candidato Beneduci (che ci rappresenta tutti come leader sindacale) non ci rappresenti tutti come candidato parlamentare; è mia opinione che non sia questa la sede adatta ad una campagna elettorale.>>

 

Commento di un iscritto osapp sul sito del suo sindacato.

4/2/2013 ore 19,01 – 19,13

 


<<Ed io prendo atto che non ve ne frega niente di ciò che pensa anche singolarmente un Vs. iscritto! Bene! E adesso fate come quando esisteva RICOMPATTIAMOCI … Revocatemi la carica sindacale!!! E cancellate i miei dati da tutti i Vs. archivi, ai sensi della legislazione vigente in materia di trattamento dei dati personali. Addio! Mi sta a prendere che sono stanco di vedere che si trovi il tempo per fare di tutto fuorché sindacato!>>

 

Commento di un iscritto osapp sul sito del suo sindacato.

4/2/2013 ore 17,28 – 17,39

 
 
Ai nostri lettori le valutazioni …