www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 10/09/2013  -  stampato il 05/12/2016


Il DAP prossimo venturo. Ennesima puntata telenovela nomina dirigenti generali: il Dap manda 4 curricula, la Ministra non li condivide e li rimanda indietro

La Premiata Ditta Tamburino&Pagano  tenta un blitz balneare ed invia, a ridosso di ferragosto,  il fascicolo di quattro dirigenti penitenziari da promuovere dirigenti generali  sperando di infilarli nel Consiglio dei Ministri di fine estate.

La Ministra Cancellieri, all’oscuro di tutto, si ritrova i fascicoli di quattro (a lei) sconosciuti e rimanda tutto indietro con richiesta di ulteriore istruttoria.

Ennesima figuraccia del Capo e Vice Capo del Dap, che sferrano un altro duro colpo alla stima e alla considerazione della Ministra nei loro confronti.

Chi erano i dirigenti proposti da Tamburino e Pagano ?

In ordine strettamente alfabetico:  Rita Barbera – direttore della Casa Circondariale di Palermo Ucciardone; Cinzia Calandrino – dirigente del Dap e Presidente del Sindacato dei Direttori Penitenziari;  Eustachio Petralla – dirigente Prap Bari e Dap; Salvatore Pirruccio – direttore della Casa Reclusione Padova.

Come è possibile constatare sono stati giubilati alcuni dirigenti che erano in pole position nei passati tentativi (Di Gregorio, D’Andria, Mariani …)

Tuttavia, vista la posizione della Ministra,  la partita sembra ancora aperta e chissà che le candidature non cambino ancora.

Per altro verso, secondo alcuni rumors, qualcuno non si perde d’animo e sta già preparando scenari alternativi … corre voce, infatti, che Silvio Di Gregorio in caso di fallita promozione se ne tornerebbe a dirigere il carcere di Parma lasciando il suo posto a Carlo Berdini, con la benedizione di Pierpaolo D’Andria.

Del resto anche Berdini è alla ricerca di una exit strategy, tenuto conto delle voci sempre più insistenti sulla soppressione del Centro Amministrativo Altavista.

Ci chiediamo se la Ministra Cancellieri avrà tempo e modo di valutare i dirigenti penitenziari ed esprimere una qualche sua scelta oppure dovremo aspettare il prossimo Ministro per assistere alla centesima puntata della telenovela dirigenti generali.

D’altro canto a noi della Polizia Penitenziaria in tasca non ci entra proprio nulla !

 

 

Leggi i precedenti articoli:

 

 

Il Dap prossimo venturo. Le indiscrezioni sulle nomine di tre nuovi dirigenti generali – Ultima chance

 

Il Dap prossimo venturo. Le indiscrezioni sulle nomine di tre nuovi dirigenti generali – Tempi supplementari

 

Il Dap prossimo venturo. Le indiscrezioni sulle nomine di tre nuovi dirigenti generali – Parte Terza

 

Il Dap prossimo venturo. Le indiscrezioni sulle nomine di tre nuovi dirigenti generali – Parte Seconda

 

Il Dap prossimo venturo. Le indiscrezioni sulle nomine di tre nuovi Dirigenti Generali