www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 16/01/2014  -  stampato il 03/12/2016


Anna Cappellini e Luca Lanotte sul tetto d'Europa nel pattinaggio

 Anna Cappellini e Luca Lanotte, gli specialisti della danza sul ghiaccio della Polizia Penitenziaria nel gruppo sportivo Fiamme Azzurre, hanno conquistato l'oro agli Europei di Budapest.
 Primi dopo il corto di mercoledì 15, come coppia si sono confermati  ampiamente anche nel programma libero e hanno conquistato il titolo continentale chiudendo con il punteggio complessivo di 171.61.
 Nulla ha potuto la coppia russa composta da Elena Ilinykh e Nikita Katsalapov (170.51)  per insidiare la vittoria dei nostri ragazzi: una caduta di Elena Liinykh ha allontanato qualunque possibilità di mettere in pericolo il successo azzurro. Il bronzo  è andato al duo britannico formato da Penny Coomes e Nicholas Buckland (158.69). Ai 69.58 punti di ieri, Anna e Luca hanno aggiunto i 102.03 (personale stagionale) di stasera, con 48.49 di punteggio tecnico e 53.54 per le componenti del programma. Un titolo storico per i due azzurri, bronzo un anno fa nella rassegna europea di Zagabria, che ha riportato l'Italia sul tetto d'Europa a 13 anni di distanza dall'ultima (e unica) volta in cui il tricolore aveva sventolato sul gradino più alto del podio: nel 2001 a Bratislava con la vittoria di Barbara Fusar-Poli e Maurizio Margaglio.