www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 03/04/2014  -  stampato il 02/12/2016


Grave lutto segreteria sappe di Avellino. Deceduto l'ass. Maurizio Bergamasco

Un gravissimo lutto ha colpito la Segreteria del Sappe della Casa Circondariale di Avellino.

L’Ass.te C. Maurizio BERGAMASCO è deceduto ieri in data 02/04/2014 dopo che una grave malattia lo ha tenuto in ostaggio per oltre 15 anni.

Nostro iscritto da sempre Maurizio aveva 42 anni ed era coniugato, senza figli.

La segreteria Sappe della Casa Circondariale di Avellino commossa per la perdita del caro collega, sempre sorridente e spensierato, nonostante avesse una malattia che lo vedeva ricorrere in centri oncologici specializzati, malattia che, inesorabilmente, si ripresentava quando tutto sembrava risolto.

Lodevole in servizio era sempre disponibile ad aiutare gli altri nonostante la sua sofferenza.

La segreteria Sappe di Avellino ha intenzione di proporre l'intitolazione della Caserma Agenti (lui era casermiere) alla sua memoria.