www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 23/05/2014  -  stampato il 03/12/2016


Il DAP che non t'aspetti: commemorazione della strage di Capaci alla scuola di Roma

Fino all’altro ieri non se ne sapeva nulla, ma la direzione della scuola di Roma via di Brava ha organizzato una cerimonia con i ragazzi delle scuole per premiare i migliori messaggi e poesie dedicati ai magistrati Falcone e Morvillo che insieme a quasi tutti i colleghi della scorta perirono nell’attentato di Capaci. La cerimonia si svolgerà questa mattina presso la Scuola dell’amministrazione penitenziaria intitolata a Giovanni Falcone.

Ci auguriamo sia una cerimonia degna della ricorrenza e della memoria dei caduti.

Per ora però, sono doverosi i complimenti agli organizzatori (in particolare alla direttrice Laura Brancato e al comandante Mariano Salvatore) e, perchè no, al Vice Capo DAP Pagano e al Direttore Generale del Personale e Formazione Riccardo Turrini che parteciperanno alla commemorazione, smentendo le voci di un possibile forfait proprio dei vertici del DAP (il Capo DAP Giovanni Tamburino pare sia chiamato da altri impegni fuori Roma).

Saremmo davvero contenti se questo fosse un segno di maggiore sensibilità nei confronti delle richieste del SAPPE, che da anni implora il DAP di pubblicare un volume in memoria dei caduti della Polizia Penitenziaria e di porre rimedio allo scempio della “vecchia” targa ai caduti, abbandonata nei sotterranei del DAP.

A volte basta "poco" per farci contenti a noi della Polizia Penitenziaria ...

 

Tamburino rende omaggio ai Caduti al piano terra. Ma la vecchia targa sta sempre nel seminterrato di fronte ai cessi...

 

In una lettera Federica Montalto ricorda il suo papà ucciso dalla mafia: e il DAP?