www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 07/09/2014  -  stampato il 10/12/2016


Governo impari da Robin Hood: i soldi toglieteli ai "pensionati d'oro"

Mi rivolgo al Governo Italiano, succedutosi ai precedenti da una decina di anni a questa da parte, avete operato tagliando, bloccando stipendi, concorsi, aumentando tasse, ecc. da una parte e dall'altra abbiamo visto tutti lacrime, sacrifici, talvolta suicidi a causa della crisi che ormai versa sul nostro Paese da alcuni anni, scioperi ecc. il tutto per tirare avanti e per arrivare a fine mese.

Vista la grave situazione reale nella quale versa il Paese, dovreste prendere esempio dalla storia, la quale ci ha  insegnato tante cose, da dove si fondano le radici di tutti, per esempio la storia ci ha insegnato che i grandi imperi che hanno conquistato intere nazioni poi col tempo si sono sciolti come neve al sole, allora prendendo sempre esempio dalla storia, perché non si fa come faceva Robin Hood , che rubava ai ricchi per dare ai poveri.

Nel caso attuale invece più che rubare sarebbe far pagare di più a chi ha tanto e poco a chi ha poco.

Esempio, i pensionati d'oro che percepiscono 10.000 e rotti euro al mese prelevargli con un Decreto ad hoc un migliaio di euro, ma come loro ci sono tante altre categorie, anziché continuare a bloccare gli stipendi e avanzamenti di carriera a uomini e donne che vivono con moglie e figli con stipendi sei o sette volte inferiori al mese a queste categorie sopra citate.

Per una Italia migliore fate le riforme giuste per tutti noi, grazie.