www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 30/03/2015  -  stampato il 05/12/2016


Non lo sapevate, ma la scorta al Ministro la fanno gli Agenti del DAP!

Dopo i "secondini", le "guardie carcerarie" e altri appellativi poco consoni per indicare gli appartententi al Corpo di Polizia Penitenziaria, oggi scopriamo che l'Ufficio Stampa del Ministrero della Giustizia, ci indica come "AGENTI DEL DAP".

Sabato scorso infatti, il Ministro Orlando si era recato a Reggio Calabria per partecipare al congresso di Magistratura Democratica e, all'esterno del teatro Cilea dove era in corso l'evento, una persona aveva esploso in aria due colpi con una pistola.

Spara durante convegno MD: bloccato da poliziotti penitenziari scorta Ministro Orlando

Gli Agenti di Polizia Penitenziaria della scorta al Ministro Orlando sono prontamente intervenuti a disarmare la persona autore del pericoloso gesto e il Ministro li ha pubblicamente ringraziati con un tweet:

Tweet del Ministro della Giustizia Andrea Orlando ringraziamenti alla scorta della Polizia Penitenziaria

Peccato però che uguale solerzia e attenzione non sia del tutto "di casa" al Ministero della Giustizia, infatti oggi l'Ufficio Stampa del Ministro, forse per eccesso di cautela o forse per non sbagliare termini o per "promuoverci" sul campo, ha adottato la dicitura AGENTI DEL DAP per indicare i Poliziotti Penitenziari intervenuti sul posto.

Ahinoi, se gli addetti all'Ufficio Stampa/sito web non riescono nemmeno a riportare esattamente le parole del Ministro ... come possiamo pretendere che riescano a comprendere che DAP e Corpo di Polizia Penitenziaria sono due istituzioni pubbliche diverse?

Titolo notizia sito web Ministero della Giustizia

Ci mancavano solo gli "Agenti del DAP" ... come se questo povero Corpo non soffrisse già abbastanza di crisi d'identità ...

Adesso siamo davvero sicuri di poter  dormire sonni tranquilli:  la nostra immagine pubblica è in mano a veri professionisti ... l'immagine di un Corpo "Al Servizio del Paese"!