www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 09/04/2015  -  stampato il 04/12/2016


Il pensionamento del Sovrintendente di Polizia Penitenziaria Francesco Nolfo in servizio presso il carcere di Trapani

Sono sempre più rari i colleghi che vengono a lavorare fino all’ultimo giorno, prima del tanto sospirato pensionamento, e ancora più rari quelli che vengono a fare l’ultima notte prima di lasciare definitivamente il Corpo. E’ il caso del Sovrintendente Francesco Nolfo che dopo 35 anni di onorata carriera, svolta prevalentemente alla C.C. Trapani, ha voluto festeggiare con colleghi, infermieri e medici, del turno notturno del 4 aprile u.s. il suo addio al Corpo di Polizia Penitenziaria.

Francesco Nolfo, Sovrintendente di Polizia Penitenziaria CC Trapani

Una torta enorme con un pensiero bellissimo per i colleghi “se ho raggiunto questo traguardo è anche merito vostro, grazie di cuore!!!!”

Dopo il turno, tutte le ferie arretrate e infine il traguardo della pensione a domanda. Bravo Francesco, in un panorama italiano dove talvolta prevalgono i disvalori, il tuo è un esempio di attaccamento al dovere che tutti dovrebbero imitare e che il DAP dovrebbe premiare in modo particolare.

Al Sovrintendente Nolfo, facciamo tanti auguri e che possa godersi il meritato riposo dopo 35 anni di servizio a turno.