www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 15/05/2015  -  stampato il 07/12/2016


Da grande voglio fare il pensionato, il direttore del CED e l’’amministratore delegato

Da grande anche io voglio godermi una pensione niente male,  quattro o cinquemila euro, ma non voglio rimanere a casa a bighellonare né andarmene in giro per il mondo a fare il turista.

No, anche io voglio mettere al servizio del Paese la mia esperienza e la mia professionalità e voglio che un’amminisrtrazione pubblica come il DAP, paghi le mie competenze come consulente esterno per dirigere un Ufficio, ma non un Ufficio qualsiasi ... no: mi sento portato a fare il Direttore dell’Ufficio sviluppo e gestione sistemi informativi automatizzati e statistica che cura anche le banche dati della Polizia Penitenziaria.

Devo limitarmi? No, io voglio donare me stesso al prossimo ... non posso essere inerte.

Forse per quando arriverà l’ora della pensione, si potrebbe liberare anche qualche posto da amministratore delegato di qualche società di gestione, che so di qualche municipalizzata ... Se fosse un luogo di mare, magari mi piacerebbe ancor di più.

Farei una cosa alla volta? No, io vorrei fare tutte e tre le cose insieme: il pensionato, il consulente del DAP e l’amministratore delegato! ... tanto al DAP non chiedono nulla, nessuno controlla, nessuno pretende risultati.

Il Direttore al DAP lo saprei fare davvero bene. Lamenterei che nel mio Ufficio manca personale e, allo stesso tempo, chiederei che una decina di persone che lavorano con me vengano destinate ad altro incarico.

Al DAP si può fare ... al DAP lo fanno. Lo voglio fare anche io.

Come amministratore delegato di una municipalizzata potrei organizzare un convegno ... si un convegno. 

Certo, ci sono molte cose da seguire per organizzare un convegno, ma tanto il tempo ce l’avrei. Mi sembra che al DAP non pretendano una presenza fissa quando vieni pagato come consulente.

Al DAP si può fare: prendi i soldi da consulente, vieni nominato Direttore di un Ufficio (che importa se l’Ufficio manda avanti l’intera struttura informatica …), ma poi, nello stesso momento, puoi andartene a fare l’amministratore delegato di qualche società pubblica o privata (o tutte e due insieme).

Al DAP si può, in Italia si può!

Tanto, se il convegno dovesse avere più relatori che spettatori che importanza ha?

Pranzo e cena li potrei pagare io, di tasca mia, al limite al Comune potrei far pagare l’albergo … 

Il DAP è una gran bella amministrazione: potrò fare come voglio e forse un giorno mi potrei buttare anche in politica …