www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 31/01/2010  -  stampato il 11/12/2016


Trapani: riconoscimento al Commissario Giuseppe Romano

Sono stati sette i trapanesi premiati alla settima edizione del premio provinciale di arte, cultura, sport e spettacolo, che si è svolto in data 13 dicembre 2009 al teatro Gabel Hamed di Erice.

L’evento è stato organizzato dal L.A.S.A (Liberi Acconciatori Siciliani Associati). A ricevere il premio I Mulini durante la manifestazione sono stati il Commissario Giuseppe Romano (nella veste di scrittore per la sezione cultura), il campione mondiale di Off Shore avvocato Peppe Corso, la campionessa europea – disabile - di tiro con l’arco Veronica Floreno (sez. sport), il sassofonista della band Ottoni Animati Alessandro Mancuso (per la musica), l’attrice Laura Carpinteri, il musicista Giancarlo Ingrassia e la stilista Valentina Sanclemente.

La manifestazione mira a dare dei riconoscimenti a quei talenti trapanesi che, essendosi distinti in vari settori, hanno contribuito ad esportare positivamente il nome della città di Trapani e della Sicilia oltre i confini regionali e nazionali.

Tra questi, per l’appunto il nostro Commissario Giuseppe Romano, che ha all’attivo ben tre romanzi e un saggio storico sulle delle carceri della provincia di Trapani.

Mi sembra che questa sia una bella risposta per tutti coloro che non sono ancora convinti che anche gli appartenenti alla Polizia Penitenziaria possono fare cultura.