www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 02/02/2010  -  stampato il 04/12/2016


Tragica morte di Stefano Cucchi: arrivano le prime perizie mediche che potrebbero escludere responsabilitÓ dei nostri tre colleghi.

Tragica morte di Stefano Cucchi: arrivano le prime perizie mediche che potrebbero escludere responsabilità dei nostri tre colleghi.

Cominciano ad arrivare i primi risultati delle perizie medico legali sul corpo del povero Stefano Cucchi e comincia a delinearsi meglio la situazione processuale dei tre colleghi coinvolti nella tragica vicenda.
Innanzitutto è stato stabilito che le lesioni più gravi, quelle alla colonna vertebrale e al coccige, risalgono a un periodo antecedente all’arresto del ragazzo.
 
E’ stato, inoltre, stabilito dai periti che le cause della morte non sono, comunque, riconducibili alle lesioni delle presunte percosse, per le quali i tre colleghi hanno ricevuto un avviso di garanzia.
Infine, sta per essere, finalmente, assunta con incidente probatorio la testimonianza di un detenuto marocchino che ha raccolto le dichiarazioni di Stefano Cucchi circa presunte percosse subite la notte precedente il suo arrivo alle camere di sicurezza del Tribunale di Roma.
 
Qui di seguito le notizie di stampa sulla vicenda: