www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 31/03/2016  -  stampato il 06/12/2016


Interrogazione parlamentare su organico Polizia Penitenziaria nel carcere di Potenza

Atto Camera

Interrogazione a risposta in commissione 5-08284
presentato da
BURTONE Giovanni Mario Salvino
testo di
Giovedì 31 marzo 2016, seduta n. 599

BURTONE. — Al Ministro della giustizia . — Per sapere – premesso che: 
a fine dicembre 2015 a seguito di una brutale aggressione da parte di due detenute nei confronti di una assistente capo della polizia penitenziaria in servizio presso la casa circondariale di Potenza l'interrogante ha depositato un atto di sindacato ispettivo a cui ancora non è pervenuta risposta; 
le organizzazioni sindacali da tempo denunciano criticità nella vita dell'istituto penitenziario che mettono a rischio l'incolumità di operatori e detenuti; 
da tempo a detta del Sappe verrebbero ospitati presso la casa circondariale di Potenza detenuti con gravi disturbi psichiatrici, i quali determinano situazioni di pericolo e disordine perpetrando atti di violenza nei confronti degli operatori di polizia penitenziaria, come riportato in premessa, e danneggiando strutture; 
la dotazione organica del personale di polizia penitenziaria risulta sottodimensionata e necessita di un indispensabile potenziamento –: 
se il Ministro sia a conoscenza di tale situazione e quali iniziative il Governo intenda porre in essere per rafforzare l'organico di polizia penitenziaria in servizio presso la casa circondariale di Potenza e per monitorare attentamente la questione relativa alla presenza presso l'istituto penitenziario di detenuti con criticità psichiche al fine di consentire agli operatori di poter svolgere il proprio lavoro in sicurezza. (5-08284)