www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 02/03/2010  -  stampato il 08/12/2016


Sassari: Il Sappe chiede rinforzi per San Sebastiano

Il personale della polizia penitenziaria è nuovamente sul piede di guerra. La Segreteria del Sappe di Sassari ha chiesto più personale e che venga assegnato subito un nuovo Vice Commissario per il Reparto maschile del carcere di San Sebastiano. Il reparto è privo di un adeguato riferimento gestionale e le funzioni vengono svolte da un ispettore superiore che avendo svolto mansioni in altra specializzazione fuori dal carcere non ha sicuramente quella esperienza necessaria per dirigere un reparto detentivo.

Ma l’elenco dei mali di San Sebastiano non è solo nel personale ridotto e nell’unico agente che deve fare il lavoro di quattro persone. sono molte le problematiche da risolvere al più presto per evitare di mettere il carcere in una situazione precaria di sicurezza.