www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 06/10/2016  -  stampato il 09/12/2016


Rapporto fiduciario tra Polizia Penitenziaria e detenuti: comunicato stampa del DAP chiarisce le parole di Santi Consolo

MINISTERO DELLA GIUSTIZIA

DIPARTIMENTO AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA

Ufficio Stampa e Relazioni Esterne

 

COMUNICATO STAMPA

 

Roma, 6 ottobre 2016

In riferimento all’intervento svolto dal Capo del Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria Santi Consolo al convegno della Fp – Cgil nazionale lo scorso 4 ottobre, in relazione al quale le agenzie di stampa hanno riportato virgolettati dell’intervento medesimo, si chiarisce che, quale forza di polizia e negli ambiti istituzionali propri, la Polizia Penitenziaria garantisce l’ordine e la sicurezza all’interno degli istituti penitenziari. 

Svolge e continuerà a svolgere con l’impegno di sempre compiti di polizia giudiziaria. In particolare, le attività di indagine in ambito penitenziario, ampiamente apprezzate anche dalla magistratura, afferenti le materie di terrorismo interno e internazionale, criminalità organizzata e riservate investigazioni all’interno delle carceri, sono affidate dall’autorità giudiziaria al Nucleo Investigativo Centrale e alle sue articolazioni regionali territoriali.

 

Santi Consolo: Polizia Penitenziaria non è come le altre, ha un rapporto di fiducia tra Poliziotto e detenuto

 

Parole che ledono l'immagine della Polizia Penitenziaria: chi può aver pronunciato certe assurdità?