www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 01/03/2010  -  stampato il 11/12/2016


ASTREA: Sconfitta di misura a Rieti. Si ritorna nella zona play out.

 

Campionato Serie D – LND 2009/2010 (girone G) - 28 ^ giornata (10^ ritorno) Rieti , 14/03/2010
 
RIETI- ASTREA 2- 1 (2-0)
 
RIETI: Mennini, Nucci, Campobasso, Cattani, Panitti, Dentamaro, Petrongari, Mancini, Panico (26’ st Papa), Ippoliti (33’ st Cianetti), Monaco (21’ st Leonetti). All. Polverino.
 
ASTREA: Iacomini, Tremiterra, Braccani, Attardo (31’ st Nanni), Ripa, Persia, Fantini (6’ pt Politi), De Santis, Aglitti, Giuntoli, Aurino (25’ st Carli). All Calce.
 
Arbitro: Silvestri di Avezzano
 
Marcatori: 7’ pt Mancini, 14’ pt Panico (rig), 10’ st Aurino.
Ammoniti: Tremiterra, Ripa, Iacomini, Dentamaro, Cattani, Monaco, Leonetti
Note: 300 spettatori circa.
 
L’Astrea a Rieti impatta contro i padroni di casa. Un 2 a 1 da parte degli amaranto celesti maturato nella prima frazione di gioco con i gol di Mancini su una punizione dalla traiettoria pressoché imprevedibile per Iacomini, e poi, sempre su punizione, per gol di Panico al 14’.
I calci piazzati non sorridono invece all’Astrea: più volte sfortunato con i legni della porta avversaria il numero dieci biancoazzurro Aglitti, non trova la rete con le prodezze in genere alla sua portata. Nel secondo tempo l’Astrea accorcia le distanze con Aurino al 10’, bravo a sfruttare l’assist gol di Braccani ed il match si chiuderà così.
 
Nel torneo juniores l’Astrea di Luca Ripa vince in casa contro il Flaminia. Un 3 a 0 perentorio che lascia i biancoazzurri in vetta a quota 62 punti. Il Monterotondo, diretta inseguitrice, segue a quota 59 al secondo posto.