www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 27/04/2010  -  stampato il 05/12/2016


ASTREA: brutta sconfitta a Tavolara. Si rimane in zona play out.

 

Campionato Serie D – LND 2009/2010 (girone G) - 31 ^ giornata (13^ ritorno) – Tavolara – 
 
25/04/2010
 
TAVOLARA – ASTREA 3 - 0 (3-0)
 
TAVOLARA: Garau, Mura, Spanu, Levrini, Fusaro, Di Gennaro, Carboni, Urgias (1’ st Piredda), Cubeddu (15’st Saba), Stocchino, Riccardo ( 37’ st Minutola). All. Mariani.
 
 ASTREA:   /   Iacomini, Braccani, Kerkeni, Ripa ( 2’ st Carli), De Angelis, Politi, De Santis, Paris (15’ st Narcisi), Giuntoli, Aglitti, Nanni (16’ st Fantini). All. Calce.           
Arbitro:   /  Pagliano di Milano           
Marcatori:   /  35’ pt Di Gennaro rig, 38’ pt Stocchino, 45’ pt Cubeddu     
Ammoniti:   /  Mura, Kerkeni, Ripa e Nanni           
Espulsi:   /  Kerkeni al 5’ st per doppia ammonizione.             
 
Brutte notizie dalla Sardegna da parte dell’Astrea di Mister Calce. Una partita che purtroppo già dal primo tempo si è definita nel peggiore dei modi per i nostri colori, non allontana le paure del rischio play out. Quasi matematicamente salva dopo i tre punti contro l’Astrea, il Tavolara ha colto l’occasione di passare in vantaggio al 35’ pt grazie ad un rigore concesso per l’atterramento di Stocchino in area da parte di Ripa. Di Gennaro trasforma il penalty per il provvisorio 1 a 0. Non passano che tre minuti e il Tavolara raddoppia su calcio di punizione grazie all’artefice dell’azione precedente premiata dal rigore: Stocchino su punizione realizza il 2 a 0. L’ultima azione del primo tempo che è anche definitiva riguardo al risultato finale, è il terzo gol del Tavolara con Cubeddu al 45’ pt, bravo a sfruttare il cross di Levrini. Appuntamento, nel prossimo turno a Casal del Marmo del 2 maggio, alla gara interna contro il Morolo fanalino di coda del campionato. In bocca al lupo alla squadra per una rapida e pronta ripresa nella lotta per restare nel girone.