www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 29/04/2010  -  stampato il 10/12/2016


ASTREA: Juniores Nazionale, larga vittoria nella prima gara della poule scudetto.

 

Juniores Nazionali– 2009/2010 (girone G) - Casal del Marmo – 28/04/2010
 
ASTREA – CECINA 4 - 0 (0-0)
 
ASTREA: Roversi, Del Francese (6’ st Fantini), Conversano, Falbo (22’ st Varretta), Attardo, Pompili, Nanni, Politi, Vano, Cianchetti (24’ st Sereni), Persia. All. Ripa
 
CECINA: Breschi, Stefanini, Danti, Berlettani (2’ st Reali), Ronconi (4’ st Passalacqua), Bichisecchi, Focale (33’pt Remelli), Dal Canto, Benvenuti, Guerrieri. All. Venturi.
 
Arbitro: Sommese di Nola
Marcatori: 7’ Persia, 32’ st e 40’ st Nanni, 46’ st Persia
Espulsi: Breschi al 1’ st per fallo da ultimo uomo e Dal Canto a fine partita per frase irriguardosa all’arbitro.
Note: 200 spettatori circa
 
Ottima vittoria, che non fa che confermare la stagione brillante quasi conclusa, quella agguantata a Casal Del Marmo dagli Juniores dell’Astrea di Luca Ripa. Un successo schiacciante con uno scarto che la dice lunga sul match che i ragazzi hanno saputo disputare e stravincere: 4 a 0 contro un Cecina annichilito e impotente contro una squadra decisa e brava a non concedere nulla agli avversari e a continuare l’avventura dei play off giocandosela fino all’ultimo minuto delle sfide in programma. Sabato prossimo a Latina i nostri punteranno all’accesso ai quarti contro l’omonima formazione pontina e, a questo punto, grazie a quanto di buono già fatto, anche un pareggio non inficerebbe nulla sul proseguimento del cammino. Il primo tempo della sfida contro la squadra toscana è stato contrassegnato da fasi di studio in cui le due contendenti si sono scoperte poco. Ad avvisare però che la marcia dei nostri stava cambiando ritmo, sullo scadere del primo tempo, una rete di Nanni annullata dall’arbitro perché fuori tempo del recupero previsto. Nel secondo tempo, al 7’ st , dopo l’espulsione del portiere Breschi, la rete del provvisorio 1 a 0 matura dopo un’ottima azione di Pompili che scarica sulla traversa un tiro potentissimo provvidenzialmente giunto sul piede di Persia che insacca. Dalla rete in poi c’è solo l’Astrea in campo. Cianchetti, Vano e Nanni, si rendono a più riprese pericolosi. Proprio Nanni si concede il lusso di farsi parare un rigore per poi rimediare al 32’ con un gol che arriva dopo un bel tiro ad effetto. Ancora lui segna il 3 a 0 al 40’. Chiude Persia di nuovo al 46’ con un provvidenziale cucchiaio per il definitivo 4 a 0. Sabato Latina-Astrea al Francioni di Latina.