www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 23/06/2010  -  stampato il 03/12/2016


... e Catanzaro

A Catanzaro è stato celebrato il 64° anniversario della Festa della Repubblica, sulle note del Piave, intonate per le vie cittadine dalla Fanfara dei Bersaglieri.
La cerimonia si è tenuta in Piazza Matteotti, ai piedi del Monumento ai Caduti, alla presenza di Autorità civili e militari, tra i reparti schierati c’era anche la Polizia Penitenziaria che, nonostante la criticità di organico, ormai nota a tutti, non è voluta mancare.  Particolarmente toccanti sono state le frasi del messaggio inviato dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Nel programma l’alzabandiera con l’Inno di Mameli cantato da tutti i reparti e la deposizione della corona di alloro al monumento ai Caduti.
Infine, in Piazza della Prefettura sono stati allestiti stand dimostrativi dei Corpi Armati dello Stato: in evidenza, quello della Polizia Penitenziaria, in  cui venivano distribuiti materiale e depliants illustrativi sui compiti istituzionali espletati negli Istituti penitenziari  e la presentazione delle recenti specializzazioni, come  il Nucleo Investigativo Centrale.