www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 17/07/2010  -  stampato il 04/12/2016


Il nuovo allenatore dell'Astrea per la stagione 2010/2011 Luca RIPA.

E’ ufficiale, il nuovo Mister dell’Astrea è Luca Ripa. E la notizia, resa nota l’8 luglio a seguito del Consiglio direttivo che ha formalizzato la nomina, è stata forse il più bel regalo che poteva giungere ai gemelli Luca ed Emanuele Ripa (quest’ultimo è l’attuale capitano dell’Astrea), nel giorno del loro trentacinquesimo compleanno.  Luca, si è detto felicissimo e onorato della decisione:

sovrintendente del Corpo e ottimo calciatore nella fila della squadra fino al 2001, solo a causa di un brutto infortunio fu costretto ad abbandonare anzitempo l’attività sul campo. Vero però per lui è stato quel detto popolare che recita come la vita tolga in un settore per regalare da un’altra parte. Appesi gli scarpini Luca, forte di qualità tecniche ed umane che lo rendono naturalmente portato ad allenare e a trasmettere ai ragazzi tranquillità  ed equilibrio personale prima ancora della grinta sportiva ed agonistica poi, si è scoperto allenatore di ottima fattura. Di se questo non lo dirà mai, ma, tra gli altri brillanti risultati  di una pur giovane carriera che testimoniano la bontà dell’attributo, basterà qui ricordare come sia stato lui condottiero del meraviglioso campionato dell’Astrea juniores della stagione 2009/2010 appena conclusa, a solo un passo dal titolo nazionale.
A lui, a partire dal raduno della squadra che si terrà a Cairo Montenotte dal 21 luglio prossimo, la fiducia del DS Tolu il compito di condurre, per se stesso, per i sui 11 e per tutti gli appartenenti e appassionati del Corpo, una squadra che può aspirare a ben altri lidi rispetto all’obiettivo della salvezza alle ultime di campionato.

Lalì