www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 01/10/2010  -  stampato il 06/12/2016


ASTREA: L'atleta della settimana, Gianluca Fantini.

 

Con quattro reti, tre solo nell’ultima di campionato contro il Sanluri, Gianluca Fantini, centrocampista romano classe 1991, già protagonista del campionato juniores sempre guidato da Luca Ripa fino alla passata stagione, è balzato in testa alla classifica marcatori del girone G dell’Astrea. E’ il personaggio della settimana, rimarcato anche dal Corriere dello Sport come man of the match della squadra ideale creata settimanalmente in ogni girone con ogni miglior protagonista nei vari ruoli in campo, reduce da una tripletta  di reti belle e ottimamente costruite grazie anche al sostegno di una buona squadra di supporto alle azioni. Per Gianluca si prospetta la  partecipazione alla rappresentativa di serie D che selezionerà giovani promettenti come lui in vista del Torneo Internazionale di Viareggio. Una vetrina in cui Gianluca vorrebbe essere presente e bene figurare, che l’anno scorso ha dato del filo da torcere a club del calibro dell’Inter eliminando tra l’altro Torino e Genova. Lo abbiamo sentito per farci raccontare un pò di sensazioni del  momento.
Tre gol nell’ultima giornata di campionato ed un deciso balzo in testa nella classifica marcatori del girone fino a questo momento. Sensazioni?
 E’ una bella sensazione, unica direi, basti pensare che nella scorsa stagione ho segnato un gol in tutto il campionato, ora dopo cinque giornate essere già a quota quattro reti è una grande soddisfazione.
Quanto conta un ambiente come l’Astrea per raggiungere prestazioni convincenti e momenti buoni come quello che stai vivendo tu attualmente?
Conta tantissimo perchè tutto lo staff e l’allenatore lavorano per il mantenimento di un ambiente sereno, che è fondamentale per la realizzazione degli obiettivi del gruppo. Inoltre la società ci mette a disposizione tutto il meglio del meglio sotto ogni punto di vista: organizzativo, per strutture e personale fornito per lavorare per con noi, anche questo conta tantissimo.
Secondo te quali possono essere gli obiettivi dell’Astrea nella stagione attuale?
Secondo me l’Astrea, puntando al miglioramento dei singoli per il gruppo in ogni partita che affronta, può realizzare qualunque cosa si prefigga.
Sicuramente la caparbietà che Gianluca Fantini mette sul campo sarà un’alleata fedele del prosieguo del campionato e di una stagione che per lui e l’Astrea auguriamo in costante ascesa.
 
Lalì