www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 01/11/2010  -  stampato il 11/12/2016


ASTREA: Squadra in ripresa, ottimo 2 a 2 a Viterbo.

 

Campionato Serie D – LND 2010/2011 (girone G) – 11^ giornata
Viterbo, 14/11/2010   
 
VITERBESE - ASTREA 2-2 (2-1) 

VITERBESE:  Grandclement, Bricchetti, Ciafrei, Marongiu, Cadeddu (34’ st Lanotte ), Marinelli (17’ st Antonini), Testa, Esposito, Lentini, Palumbo, Federici (27’ st Dimatera). All. Puccica .
 
ASTREA:  Santarpia, Attardo, E.Ripa, Sannibale, De Santis, Fantini (36’ st Vano), Narcisi (27’ st Aglitti), Muzzachi, Sereni, Di Iorio, Simonetta. All. L. Ripa.  

 
ARBITRO:  De Lorenzo di Brindisi  
MARCATORI:  33' pt Palumbo, 41' pt Federici; 43' pt Simonetta, 43’ st Di Iorio.  
NOTE:  Spettatori 600 circa.Ammoniti: Di Iorio e Narcisi (A) Testa, Bricchetti e Federici (V). Calci d’ angolo 3-2 per l’Astrea; Recupero: 1’ pt, 6’ st.  
 
L’Astrea di Luca Ripa guadagna un punto prezioso scrollandosi di dosso il grigio della sconfitta interna della 10° di campionato contro l’Aprilia. Una squadra combattiva, ben messa e rinforzata dall’ingresso di Simonetta e Sannibale, rispettivamente attaccante e difensore centrale, agguanta il 2 a 2 in extremis. Qualche motivo di rammarico c’è stato per due possibili penalty, il più netto al 17’ pt, non concessi ai nostri e per il primo gol dei padroni di casa in posizione alquanto dubbia, ma in ogni caso la prestazione dei biancoazzurri è stata convincente e decisa. Il primo gol della Viterbese è arrivato al 35’ pt su azione di Ciafrei: cross per Palumbo e 1 a 0 provvisorio. Al 41’ pt c’è stato il raddoppio dei gialloblù con l’autore del gol Palumbo che ha concertato l’azione  vincente con Federici: quest’ultimo  ha trovato infine un tiro potente sotto la traversa sul quale Santarpia non ha potuto far nulla. Per fortuna l’Astrea non smette di crederci ed è Simonetta ad accorciare provvidenzialmente le distanze al 43’ pt. Si va al riposo sul due a uno. Nella ripresa l’Astrea cresce e giunge in campo con tutt’altro piglio. Con Muzzachi per gran parte del tempo a fare da grande ispiratore delle manovre a centrocampo, il pari arriva in extremis con Di Iorio su un’azione in area: colpo di testa e insaccata in rete con Granclement battuto.  
 
 
Nel campionato juniores vittoria interna per 1 a 0 degli undici di Miracapillo contro il Cynthia. La classifica provvisoria vede i giovani biancoazzurri al secondo posto con 21 punti, a meno 4 dalla vetta dietro il Fidene.  
 
 
I giovanissimi provinciali, fascia b girone a di Mister Sambucini, nella gara interna contro il Tor San Lorenzo portano a casa l’ennesima vittoria dal divario imbarazzante: 8 a 0
 
 
Lalì