www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 22/11/2010  -  stampato il 06/12/2016


Roma: Ancora successi per Stefano Pressello

Si sono svolti,  i Campionati  Europei di judo organizzati dalla EJU in Croazia, il nostro collega Stefano Pressello, che negli anni passati si era ben distinto, questa volta però è stato penalizzato dagli eventi non  favorevoli, per l’infortuno subito in occasione dei Mondiali in Ungheria. 

Al primo turno, è stato battuto dal  Russo Konovets Oleg ai punti dopo un Golden Score finalizzato su una impressionante forza di entrambi gli atleti.
Successivamente Il Russo è stato fermato sempre ai punti dopo il Golden Score dal Tedesco Utzat Marcus, terminando così, la scalata  per un eventuale Terzo posto per L’atleta Romano. 
Ma nulla è irreparabile, con la grinta e la determinazione  l’atleta Stefano Pressello si è messo in evidenza partecipando al  prestigioso 21 Torneo International Judo Sankàku Tournament presso la città di Bergamo dal 23 al 24 Ottobre 2010, dove l’ atleta romano è  salito sul gradino più alto del podio riprendendosi,  in parte, quello che meritava per gli Europei e vincendo la finale con l’ atleta Russo -  ironia della sorte - conquistando, così, l’oro.