www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 31/12/2010  -  stampato il 05/12/2016


Vercelli: servizio cinofili di ricerca di persone scomparse

Grazie al contributo determinante del collega Antonio Guglielmi, Responsabile della Sezione Cinofili di Ricerca di persone scomparse in superficie e sotto le macerie della Protezione Civile di Trino Vercellese (VC) si è giunti, con l’aiuto dei cani per la ricerca, alla cattura a Pavia di un ergastolano evaso il 25 novembre 2010 dall’Istituto Penitenziario della stessa città.

L’Amministrazione penitenziaria dovrebbe prendere atto delle professionalità esistenti nel Corpo di Polizia Penitenziaria e farne tesoro. 
Infatti, nella fattispecie dell’Assistente Capo Antonio Guglielmi  che è Istruttore Cinofilo per la Protezione Civile di cani da Ricerca di persone scomparse in superficie e sotto le macerie, in servizio solo quale addetto alla logistica del Centro Addestramento Cinofili di Asti, per cui non espleta il servizio cinofilo, perché non valutare la possibilità di mettere in sperimentazione un servizio cinofilo di ricerca persone scomparse, in aggiunta al servizio antidroga e cinoagonistico?
 
Nicola Sette