www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 07/02/2011  -  stampato il 04/12/2016


Trapani: brillante operazione di Polizia Giudiziaria

Operazione di Polizia Giudiziaria, condotta dalla Polizia Penitenziaria in collaborazione con la Questura di Trapani e l’Interpol per mettere le mani su un pericoloso latitante, condannato per aver sterminato una famiglia nel 2006 a Brescia. Il latitante è stato arrestato nell’isola spagnola di Tenerife. 

L’operazione è stata condotta dagli agenti della squadra mobile di Trapani, del Servizio centrale operativo, dal Nucleo investigativo della Polizia Penitenziaria  del PRAP di Palermo, dal Reparto della Polizia Penitenziaria della Casa Circondariale di Palermo Pagliarelli, in collaborazione con l’Interpol e la polizia locale. 

Il ricercato è stato localizzato in seguito alla segnalazione di un agente della Polizia Penitenziaria, in vacanza nell’isola, che lo ha riconosciuto allertando subito il Reparto di appartenenza (C.C. Pagliarelli). 
All’arresto,  avvenuto in Spagna, hanno  partecipato oltre che uomini dello SCO e della Questura di Trapani, anche uomini del Nucleo Investigativo della  Polizia Penitenziaria del PRAP di Palermo.