www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 07/03/2011  -  stampato il 08/12/2016


ASTREA: Ancora una buona gara senza vittoria, 0-0 con il Guidonia.

Campionato Serie D – LND 2010/2011 (girone G) – 26^ giornata (9^ ritorno) – Casal del Marmo, 06/03/2011 

 
ASTREA-GUIDONIA - (0-0)   
 
ASTREA:  Santarpia, Gaeta, Sereni, Sannibale, Attardo, Muzzachi, Simonetta, De Santis (34’ st Pompili), Di Iorio, Aglitti (34’ st Giuntoli), Fantini (Braccani 38’ st). All Luca Ripa   
 
GUIDONIA:  Leacche, Brunetti, Sfanò, Passa, Capone, Carletti, Fiorentini, Lolli, Mereu (Mereu 45’st), Cini (Di Lucia 20’st), Tangredi (Bangrazi 23’ st). All. Alvardi  
 
Arbitro:  Calogiuri Giovanni Vito di Lecce  
Ammoniti:   Gaeta, Muzzachi, Aglitti e Sfanò.   
Note:   200 spettatori circa. Angoli: 6 a 4 per l’Astrea   
 
 
Un pari che non premia gli sforzi dei biancoazzurri di Ripa quello maturato nella sfida interna contro il Guidonia di mister Alvardi. Un punto in più per ripartire intanto è stato messo in cantiere, ma occorrerà tornare a vincere per rincorre le posizioni che possano consentire alla squadra di godere di tranquillità con la salvezza in tasca  che è l’obiettivo stagionale da raggiungere prima possibile. C’è da rilevare comunque come la partita sia stata fortemente condizionata da una conduzione arbitrale alquanto dubbia sulle azioni decisive che avrebbero potuto sbloccare il match.
Fasi di studio prolungate nei primi minuti con un’Astrea che peraltro fa molto per costruire: la prima vera emozione la regala però  Cini che impegna il nostro Santarpia al 23 pt, ma l’estremo difensore dell’Astrea intercetta bene e ferma l’azione dei giallorossi. Al 37’ pt l’arbitro nega il gol a Di Iorio che insacca di testa su cross di Fantini, ma su segnalazione del guardalinee l’1 a 0 ci viene negato.  Al riposo si va sul pari. Nella ripresa all’11’ st è Muzzachi ad impegnare Leacche che riesce a controllare la palla deviando a lato.
Al 21’ st Di Iorio guadagna una punizione dal limite preziosissima: Aglitti mette al centro, ci prova Gaeta a concludere a rete ma il suo tiro è debole e sfila di poco a lato. Al 41’ st su cross di Gaeta l’Astrea arriva vicinissima alla rete con Di Iorio che di testa colpisce bene, ma Leacche, ben piazzato al centro intercetta e salva. Neanche un minuto dopo Santarpia è invece protagonista sul fronte opposto anticipando bene Di Lucia lanciato a rete. Almeno due i rigori negati ai nostri, molti buoni spunti fermati da fuorigioco segnalati a senso unico, solo all’indirizzo dell’Astrea per intenderci, ma tanto è stato.
Il match si chiude a reti inviolate, con un’Astrea che gioca bene, raccoglie un punto in più e deve affidarsi alla trasferta di Aprilia, domenica 13, per cercare di capitalizzare di nuovo punti fondamentali.    
 
Nel campionato juniores altro pareggio nella trasferta dell’Astrea contro il Cynthia: 1 a 1 per gli undici di Miracapillo.    
 
Stravincono ancora i giovanissimi di Sambucini nella trasferta di Tor San Lorenzo: ben 11 gol a 0 il finale di partita!. Doppiette di Genuise, Spositi, Sammarco e Villano, gol di Di Mario, Conti e Ranaldi.
 
 
Lady Oscar