www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 22/03/2011  -  stampato il 08/12/2016


ASTREA: Ancora un pareggio con reti, 2-2 con la Viterbese.

Campionato Serie D – LND 2010/2011 (girone G) – 28^ giornata (11^ ritorno) –

Casal del Marmo, 20/03/2011 
 
ASTREA-VITERBESE 2-2 (2-1)   
 
ASTREA:  Santarpia, Attardo (Braccani 35’ st), De Santis, Ripa E, Sannibale, Pompili,Giuntoli (Simonetta 28’ st), Narcisi, Di Iorio, Aglitti (Muzzachi 22’ st), Fantini. All. Luca Ripa   
 
VITERBESE:  Grandclement, Esposito Massimo, Esposito Moreno, Corral, Scoppetta, Ciafrei (Gay 1’ st), Scerrati (Cadeddu 20’ st), Sbaccanti, Federici, Dimatera (Marigliano 38’ st), Lentini. All. Castellucci  
 
Arbitro:  Peruzzi di Perugia  
Ammoniti:  Ripa, Do Iorio, Simonetta, Scoppetta, Federici .  
Marcatori:  Dimatera 24’ pt, Narcisi 28’ pt, Di Iorio 40’ pt, Corral 1’ st .  
Note:   400 spettatori circa. Angoli: 4 a 3 per l’Astrea. Recuperi: 1’ pt e 4’ st . 
 
Dalla sfida interna di Casal del Marmo contro la Viterbese arriva un altro pareggio dopo un’ottima partita.
Al 3’ pt Giuntoli e poi Fantini impegnano Grandclement: l’estremo difensore respinge la conclusione di Giuntoli in direzione del primo palo e poi sulla ribattuta intercettata da Fantini salva deviando in angolo.
La Viterbese  riesce nella prima azione concreta a rete al 18’ pt con Federici che prova dal limite una conclusione un paio di metri sopra la traversa e non impensierisce Santarpia..
Al 24’ pt Scerrati si porta in avanti, passa a Corral a destra e questi a Dimatera che con un micidiale sinistro dal vertice dell’area di rigore regala il vantaggio alla Viterbese.
Il gol non demotiva gli undici di Ripa.Al 28’ pt arriva il pareggio dell’Astrea: Giuntoli costringe Grandclement all’uscita in area su un suo pallonetto e alla deviazione, Narcisi è pronto ad intercettare la respinta e di testa non sbaglia la rete dell’1 a 1.
Al 34’ pt Federici crossa a sinistra dell’area per Lentini che prova a concludere sul primo palo, Santarpia coi piedi salva.
Al 40’ pt su corner di Aglitti Di Iorio di testa sigla il 2 a 1.
Nella ripresa, sul pronti via, tiro da fuori area, un rimpallo sfavorevole per l’Astrea (la palla è stata deviata dalla schiena di Pompili) e l’attaccante cubano avversario Corral  pareggia i conti  riportando la Viterbese sul 2 a 2.
Prima occasione dopo il gol arriva per i gialloblu al 27’st: Lentini crossa per Corral e la palla sfila di poco oltre il secondo palo.
Al 35’ st ci prova Fantini con una gran botta in corsa a sorprendere Glandclement ma la palla anche per lui sfila di pochissimo alla destra del palo. Un minuto dopo  lo stesso portiere avversario fa un miracolo prima sul Muzzachi, poi su Simonetta.
La partita si chiude così sul due a due finale, stesso risultato della scorsa stagione. 
 
Nel campionato juniores i ragazzi di Miracapillo impattano fuori casa contro la compagine del Fidene: il finale è 3 a 1 a favore dei padroni di casa.  
 
Per i giovanissimi di Sambucini un pò di amaro in bocca dopo che nella sfida interna contro il Tor de Cenci gli ospiti sono riusciti in un pareggio in extremis a dieci secondi dal termine: il finale è stato pertanto di 2 a 2 dopo un’ottima partita. Per i nostri i marcatori sono stati Genuise e Taroni.
 
Lady Oscar