www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 11/05/2011  -  stampato il 07/12/2016


Napolitano promuove ad Agente Scelto la canoista Stefania Cicali

 CANOA – STEFANIA CICALI PREMIATA A ROMA

 

La canoista Stefania Cicali (in foto) atleta della velocità azzurra, riceverà dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano l’avanzamento nel grado per merito straordinario il prossimo 13 maggio a Roma, nel corso dell’annuale Festa del Corpo della Polizia Penitenziaria.

L’atleta fiorentina ("campionessa mondiale under 23 di canoa" si legge nella motivazione) è stata promossa da Agente ad Agente Scelto.
Il riconoscimento è stato appunto attribuito a Stefania in virtù dei due titoli mondiali “under 23” conquistati nel K1 Maratona a Crestuma nel 2009 e a Banyoles nel 2010.

Per citare i precedenti relativi alle promozione dei nostri atleti da parte del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano: prima di questa edizione della Festa del Corpo 2011 ha conferito nel 2010  la promozione a Francesca Quondamcarlo, campionessa mondiale di spada a squadre, da Agente Scelto ad Assistente, e a Federico Colbertaldo, campione europeo di nuoto nei1500m stile libero, da Agente ad Agente Scelto.
Gli altri promossi per la stagione 2009: Tatiana Guderzo (campionessa mondiale di ciclismo su strada), già promossa Agente Scelto dopo il bronzo olimpico di Pechino, ha ottenuto il riconoscimento economico dello “scatto-paga” come Assistente di Polizia penitenziaria (in quanto un’altra promozione per merito straordinario si può conferire solo dopo il decorso di un biennio). Monica Finessi (campionessa mondiale di tiro con l’arco): promossa da Assistente ad Assistente Capo, Cecilia Maffei (bronzo mondiale short track): promossa da Agente ad Agente Scelto, Elena Moretti (campionessa europea “under 23” di judo): da Agente ad Agente Scelto.