<

In ricordo dell’assistente capo Salvatore De Luca

0
Share.

Salvatore De Luca 51 anni, era un Assistente Capo di Polizia Penitenziaria, in servizio alla Casa Circondariale di Camerino. Era nato a Trapani il 15.7.1966, arruolatosi nel febbraio del 1989 aveva  quasi ventinove anni di servizio di servizio trascorsi tra la C.R. Favignana e la C.C. Camerino.

Salvatore si è spento improvvisamente nel giorno di Santo Stefano il 26 dicembre scorso; nulla faceva presagire un così triste epilogo ed oggi ha lasciato purtroppo inconsolabili moglie e quattro figli, di cui due avuti da un precedente matrimonio.

Io lo conobbi alla C.R. Favignana durante il mio mandato sindacale e lo stesso aveva aderito al Sindacato manifestando anche buoni dote di combattente, tanto da essere inserito nella segreteria locale del Sappe e, devo dire, senza retorica, che era un poliziotto penitenziario professionalmente preparato e disponibile, ironico e  disposto al dialogo e al confronto costruttivo.  Poi a seguito di vicende familiari decise di lasciare l’isola e ritornare nella sua amata Camerino, dove adesso riposerà per sempre.

Cordoglio è stato espresso al fratello Giovanni, assistente capo presso la C.C. Trapani.

Che dire….. negli ultimi anni il personale di Polizia Penitenziaria trapanese è stato colpito duramente dalla sorte e  falcidiato da lutti; tantissimi sono i trapanesi che svolgono giornalmente con onestà e sacrificio il lavoro di poliziotto penitenziario e a quel personale va tutta la nostra solidarietà e stima.

Coraggio ragazzi……ricorderemo Salvatore De Luca insieme a Benedetto Lo Cascio, Nanài Salerno, Nino Morello, Pietro Sanclemente, Ciccio Brancaleone, Luigi Malato, Piero La Pica, Giovanni Corbasa, Gaspare Simone, Massimo Lo Greco, Antonio Lazzara, Enzo Via, con affetto ringraziandoli  per quello che hanno donato alle loro famiglie e all’altra famiglia, quella dei poliziotti penitenziari.

 Riposa in pace e proteggi la tua famiglia e noi tutti sempre.

 

Commissario Capo Giuseppe Romano

 

 

About Author

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WhatsApp Ricevi news su WhatsApp