<

Carceri, sovraffollamento e Penitenziaria in agitazione: il Prefetto di Ancona scrive al Ministro Bonafede

0
Share.

Sovraffollamento della popolazione carceraria, sottorganico del personale di Polizia Penitenziaria arrivato fino allo stato di agitazione proprio nei giorni in cui si è celebrato il corpo della Penitenziaria. Le condizioni del carcere di Montacuto stanno tornando ai livelli di guardia con agenti di polizia costretti a turni massacranti, notte e giorno, fino a 40 giorni senza riposo per garantire la sicurezza della popolazione detenuta. 

E stamattina le rappresentanze sindacali sono state ricevute in un incontro privato dal Prefetto di Ancona Antonio D’Acunto, che si è fatto carico della questione spiegando alle rappresentanze come sia sua intenzione scrivere direttamente al Ministero di Grazia e Giustizia per trovare una soluzione condivis

Fonte:Anconatoday.it

About Author

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WhatsApp Ricevi news su WhatsApp