<

Evasione Pagliarelli: si segue anche la pista interna dei complici di Frokkaj

0
Share.

Segue una doppia pista l’inchiesta sull’evasione di Valetin Frokkaj, l’albanese ergastolano fuggito ieri dal carcere palermitano del Pagliarelli, ritenuto il secondo istituto di pena più sicuro d’Italia. Il primo è quello di Parma dal quale l’albanese era scappato l’anno scorso.

Secondo gli inquirenti è improbabile che Frokkaj, che pure aveva escogitato un piano curato nei dettagli, sia riuscito ad evadere senza complicità interne ed esterne al carcere. Ed è sulla possibile talpa interna e sulla rete di favoreggiatori che avrebbe consentito all’albanese di allontanarsi senza denaro e documenti che si concentrano le indagini degli inquirenti.

Il pm ha delegato all’inchiesta i carabinieri e un nucleo di polizia giudiziaria degli agenti della Polizia Penitenziaria.

Sulla fuga è stata avviata anche un’inchiesta amministrativa interna al carcere che verrà svolta dal provveditore regionale del Dap Maurizio Veneziano.

repubblica.it

Evasione Pagliarelli: si segue anche la pista interna dei complici di Frokkaj

 

Arrestato Frokkaj: tentava di nascondersi tra la folla davanti la Regione Sicilia 

About Author

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.