<

Torino, ennesima aggressione ai danni di un poliziotto penitenziario

0
Share.

Due giorni fa un detenuto marocchino di 21 anni, condannato per concorso in rapina con fine pena aprile 2013, ha chiesto di essere visitato in infermeria. Quando gli è stato risposto di attendere perché era in corso la visita di un altro detenuto, il ragazzo ha sbattuto le stampelle che aveva con sé contro i vetri e ha colpito ai genitali l’assistente di polizia penitenziaria in servizio. Al poliziotto, ricoverato all’ospedale Maria Vittoria di Torino, sono state riscontrate contusioni al testicolo destro con dieci giorni di prognosi.

Fonte: virgilio.it

About Author

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.