<

Un torneo di calcetto per ricordare “Gigi 48″, agente penitenziario prematuramente scomparso

0
Share.

Giovedi 19 aprile a Rieti si è tenuto un torneo di calcetto per ricordare “Gigi 48″, poliziotto penitenziario prematuramente scomparso a soli 51 anni.

Ad organizzare il torneo, che ha visto tre squadre composte ognuna da sei giocatori, il reparto Colloqui della Polizia Penitenziaria di Rieti, n. T. P.

Un modo simpatico per ricordare un amico prematuramente scomparso, che ha lasciato negli amici i ricordi più belli.

 

Fonte:rietinvetrina.it

About Author

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.