Gennaio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2017  
  Archivio riviste    
41-bis in carcere: nel mirino dell'Europa ora c'è l'applicazione del carcere duro

Polizia Penitenziaria - 41-bis in carcere: nel mirino dell'Europa ora c'è l'applicazione del carcere duro


Notizia del 28/06/2014 - ROMA
Letto (1268 volte)
 Stampa questo articolo


"Nell'ultimo Rapporto pubblico il Comitato per la prevenzione della tortura del Consiglio d'Europa richiama pressantemente le autorità italiane sul 41 bis, in merito ad alcuni punti critici: attività troppo limitate, poche ore fuori dalla cella, visite e contatti telefonici dei parenti".

Lo ha sottolineato Mauro Palma, presidente del Consiglio europeo per la cooperazione nell'esecuzione penale, nel corso di un'audizione alla commissione Diritti umani del Senato sul regime di detenzione in 41-bis. Di fronte alla commissione presieduta dal senatore Luigi Manconi, Palma ha spiegato che non è in discussione l'istituto in sé del 41bis, ma dei singoli punti della sua applicazione.

"È necessario proporre - ha spiegato Palma - un più ampio spettro di attività per i detenuti; bisogna far sì che le persone spendano almeno 4 ore fuori dalla cella e non 2 come stabilito ora; bisogna prevedere per le visite dei parenti, attualmente fissate nella misura di una al mese della durata di un'ora, la possibilità di cumularle perché nel caso in cui un mese salti si possa prevedere una visita più lunga il mese successivo; ed è necessario consentire che il familiare che in via eccezionale deve avere un contatto telefonico col detenuto in 41bis, possa farlo in maniera più agevole, sebbene con la comunicazione sotto controllo con i sistemi oggi a disposizione, mentre ora è obbligatorio telefonare presso una caserma o un posto di polizia. Questo per evitare che arrivino di fronte alla Corte dei diritto dell'Uomo di Strasburgo ricorsi in cui si lamenta un trattamento aggiuntivo non giustificato, rispetto al 41 bis".

ANSA

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Il Consiglio dei Ministri approva il Decreto Legislativo del Riordino delle Carriere

2 Decreto Milleproroghe, Sappe: Buona notizia via libera a 887 assunzioni nella Polizia Penitenziaria

3 Caso Cucchi: Poliziotti penitenziari chiederanno risarcimenti milionari ai Carabinieri

4 Detenuti di Poggioreale rifiutano le celle aperte: vissute come una minaccia alla propria incolumità

5 Tre detenuti evadono dal carcere di Firenze Sollicciano, Sappe: la responsabilità è dei colletti bianchi, evasione annunciata

6 Bonus 80 euro: quando e come saranno stanziati dopo ennesimo slittamento

7 Agente Penitenziario sorprende i ladri in casa che lo aggrediscono: ricoverato al pronto soccorso

8 La latitanza dorata del detenuto evaso da Rebibbia catturato dal NIC della Polizia Penitenziaria

9 Poliziotti e detenuti ripareranno insieme le auto della Polizia Penitenziaria

10 Due Poliziotti feriti nel carcere di Regina Coeli: aggrediti da detenuti magrebini infastiditi dalle perquisizioni


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Circolare del GOM: togliete le foto da Facebook, è in atto una schedatura dei Poliziotti

2 Le foto dei tre detenuti evasi dal carcere di Firenze Sollicciano

3 Ufficiali medici nel Corpo di Polizia Penitenziaria?

4 La sospensione delle ordinarie regole di trattamento penitenziario (art. 41-bis)

5 Diventa anche tu Capo del DAP!

6 Clamorosa evasione dall''istituto … dal carcere ... insomma quello lì, come si chiama?

7 Il Ministro Orlando dichiara cessata l''emergenza sovraffollamento delle carceri, ma i dati lo smentiscono

8 C’era una volta la sentinella

9 Orlando e Consolo: pubblicate i dati reali del sovraffollamento

10 Italicum, Porcellum, Mattarellum e Consultellum