Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
A processo i Poliziotti Penitenziari accusati dell'evasione dal carcere di Imperia nel 2009

Polizia Penitenziaria - A processo i Poliziotti Penitenziari accusati dell'evasione dal carcere di Imperia nel 2009


Notizia del 05/11/2012 - IMPERIA
Letto (3089 volte)
 Stampa questo articolo


Farah Ben Faical Trabelsi, il tunisino di 38 anni (nella foto), è evaso il 7 luglio del 2009 ed è ancora oggi irreperibile.  L'evasione è avvenuta intorno alle 14.30, ma il personale se ne accorse soltanto verso le 23, anche perchè quest'ultimo proprio quel giorno avrebbe dovuto essere trasferito al carcere di Marassi, quindi, la sua assenza non destò inizialmente alcun sospetto.

Oggi a processo sarebbero emerse  la serie di casualità – tra cui la parziale disattivazione dell'impianto audio visivo di sorveglianza, per lavori sui sistemi di sicurezza - all'origine dell'evasione del detenuto.

E' quanto emerso, stamani, davanti al giudice monocratico onorario, Sonia Anerdi, di Imperia, all'apertura dell'istruttoria dibattimentale, durante la quale sono stati ascoltati 7 testi del pm: due agenti, un sovrintendente, un assistente capo, un addetto alla vigilanza, un ispettore e un commissario, tutti della Polizia Penitenziaria, che hanno contribuito a svelare alcuni retroscena dell'accaduto. 

Tre, in totale, gli imputati. Oltre all'evaso, anche due operatori della Polizia Penitenziaria di Imperia (questi accusati di omissione colposa): E. L., agente scelto e F. S., assistente capo. I due poliziotti, secondo l'accusa del pubblico ministero Alessandro Bogliolo (oggi sostituito con delega dal pm onorario Giorgia Trucchi) non avrebbero prestato le dovute attenzioni nel sorvegliare i detenuti e nel controllare le apparecchiature anti-evasione del piccolo penitenziario imperiese. 

Le casualità consistono, oltre che nella parziale disattivazione dell'impianto di videosorveglianza, anche nella disattivazione dei sensori delle barriere perimetrali del carcere, che non hanno fatto scattare i sistemi d'allarme. 

Il giudice ha, poi, aggiornato l'udienza al 25 marzo del 2013, per l'audizione dei testi della difesa. L'evaso si trovava in galera per fatti di droga ed avrebbe dovuto restare in carcere, fino all'8 marzo del 2025. Fanno parte del collegio difensivo gli avvocati: Mario Leone ed Erminio Annoni.

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE LIGURIA
Statistiche carceri Regione Liguria







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma

2 Assunzioni in Polizia Penitenziaria e scorrimento graduatorie: Governo rifiuta gli emendamenti Ferraresi (M5S)

3 Quindici colpi di pistola contro il Poliziotto penitenziario: le prime indagini dei Carabinieri

4 Informativa DAP: ai mujaheddin kosovari è arrivato ordine di attaccare l''Italia

5 Polizia Penitenziaria e Carabinieri arrestano due persone pronti a sparare e con targhe contraffatte

6 La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie

7 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

8 Detenuto in permesso premio sequestra, rapina e violenta una ragazza in un ufficio pubblico

9 Sparatoria tra Poliziotto penitenziario e macedone: lite scoppiata per motivi sentimentali

10 Dal carcere di Padova detenuto gestiva traffico di droga in Sicilia con computer e pizzini


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Le tristi notti del poliziotto penitenziario cinquantenne

2 In ricordo di Roberto Pelati, ex atleta del Gruppo Sportivo Fiamme Azzurre colpito da una grave malattia e scomparso prematuramente

3 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale

4 Un lutto improvviso: ci lascia Andrea Accettone, collega, segretario, come un fratello

5 I veri nemici della Polizia Penitenziaria

6 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

7 Poliziotti penitenziari che lavorano negli uffici: pochi, troppi o adeguati?

8 La protesta dei poliziotti di Rebibbia e gli starnuti del RE

9 Razionalizzazione del personale: pure quello informatico però

10 La sanzione disciplinare nei confronti del poliziotto penitenziario